Promo Sconti 50% Solari

Spirulina

La spirulina è un'alga azzurra che cresce nelle acque dei laghi africani e messicani dove viene raccolta e consumata per scopi alimentari e terapeutici. La sua colorazione è dovuta all’elevata presenza di clorofilla, il nome deriva invece dalla particolare forma di quest'alga che ricorda quella di una spirale. L'utilizzo alimentare di spirulina è antichissimo, risale addirittura al tempo dei romani che la usavano come alimento per le popolazioni africane. Quest'alga era presente anche nelle civiltà precolombiane: la tradizione  di utilizzarla come alimento viene raccontata dal condottiero spagnolo Hernan Cortés che nei primi anni del '500 assoggettò l'impero Atzeco.

Proprietà

L’alga spirulina si è guadagnata l'appellativo di "alimento del futuro". E’ considerata infatti un alimento completo perché contiene proteine, aminoacidi essenziali, minerali come ferro, calcio, magnesio, potassio e selenio, vitamine B, A, C ed E e acidi grassi. Alla spirulina sono attribuite numerose proprietà. 

  • antinfiammatorie
  • antiossidanti
  • immunostimolanti (grazie all’aumento della produzione di interferone, proteine ad azione immunitaria, della produzione delle cellule Natural Killers, cellule immunitarie ad azione difensiva e dell’aumento delle Immunoglobuline A)
  • ipoglicemizzanti (grazie all’aumento della sensibilità all’insulina)
  • di prevenzione delle malattie cardiache (per effetto sul controllo del colesterolo e della pressione sanguigna)
  • è un valido trattamento contro alcune alle allergie (ad esempio alla febbre da fieno)
  • riduce i livelli di colesterolo
  • migliora la pressione arteriosa
  • supporta la cura dell’anemia da carenza di ferro
  • è un supporto dietetico nelle condizioni di malnutrizione. Grazie al suo elevato contenuto proteico - paragonabile a quello di carne e soia- la Spirulina è stata infatti proposta come approccio per combattere la malnutrizione da carenza di proteine.

Come si assume?

La spirulina è venduta in forma di compresse, polveri, integratori e fiocchi da usare come condimento. E’ utilizzata come fonte di vitamina B12 e proteine di origine non animale. Il dosaggio raccomandato è di 500 mg-1 g/die, eventualmente aumentabile fino a 4 g. Si raccomanda in ogni caso, di non superare la dose di 10 g/die.

Creme

L’alga spirulina è un valido aiuto anche per contrastare i radicali liberi e combattere l’invecchiamento cutaneo grazie alle sostanze antiossidanti come beta carotene, acido ascorbico e tocoferolo.

Inoltre è particolarmente consigliata per trattamenti viso idratanti,  per pelli sensibili, trattamenti anti-age, tonificanti e rassodanti per il corpo.

Grazie all’alto contenuto di vitamina A la spirulina è anche in grado di contrastare inestetismi della pelle come l’acne, mentre le vitamine B ed E conferiscono morbidezza e tonicità alla pelle favorendo il processo di cicatrizzazione.

Integratori e dieta

Gli integratori a base di spirulina sono molto usati tra gli sportivi e tra chi desidera raggiungere in fretta il proprio peso forma. La spirulina può essere integrata nella dieta sotto forma di capsule oppure si può ricorrere alla spirulina in polvere, che si può aggiungere a tè, latte, yogurt o bevande.

Per quanto riguarda l’uso della spirulina nell’attività sportiva  viene sfruttato l'elevato contenuto di vitamine e minerali che aiutano a sostenere la produzione energetica durante uno sforzo muscolare particolarmente intenso. Ma la spirulina è un alimento particolarmente utile anche per chi non assume quantità sufficienti di amminoacidi o per tutte quelle nelle persone che non consumano alimenti di origine animale.

Inoltre la spirulina sembra possedere anche un certo effetto sul controllo dell'appetito. Quando viene assunta prima dei pasti, accelera la comparsa del senso di sazietà e può essere usata nelle diete alimentari.

Effetti collaterali 

Quando si assume la spirulina è fondamentale assicurarsi che non sia stata contaminata da microcistine o anatossine, sostanze tossiche che possono scatenare effetti avversi:

  • nausea 
  • vomito
  • mal di stomaco 
  • danni al fegato
  • debolezza
  • sete

Controindicazioni 

L'assunzione di spirulina potrebbe essere controindicata in caso di gotta, malattie autoimmuni, calcoli ai reni, gravidanza o allattamento ed è da evitare in caso di fenilchetonuria.

Ritorna all'elenco

Prodotti correlati