Colliri omeopatici

Gli occhi sono organi particolarmente sensibili, sempre esposti ad agenti atmosferici e fattori esterni che possono alternarne lo stato di salute.

In questo spazio della nostra farmacia online, abbiamo deciso di selezionare i migliori colliri omeopatici e spiegare come utilizzarli al meglio!

Per utilizzare in maniera ottimale un collirio omeopatico è bene per prima cosa lavare accuratamente le mani: una pratica ovvia ma molto importante poiché il rischio di infezione dovuta a una scorretta igiene delle mani non è da sottovalutare.

Il passo successivo è quello di piegare leggermente la testa all’indietro, dirigendo lo sguardo verso l’alto e con l’aiuto del pollice o dell’indice abbassare la palpebra inferiore dell’occhio in cui deve essere somministrato il collirio.

Ricorda bene: è molto importante cercare di non toccare le estremità del flaconcino.

A questo punto siamo pronti per far cadere le gocce di collirio omeopatico senza toccare l’occhio e chiuderlo subito dopo per almeno 2 minuti. Non è raro che una piccola quantità di prodotto scivoli lungo la guancia, in questo caso, la quantità di soluzione in eccesso può essere asciugata con l’aiuto di un dischetto di cotone.

Cerca qui il collirio omeopatico che fa al tuo caso.

Per la protezione dei tuoi occhi

Colliri omeopatici per la salute degli occhi
Colliri omeopatici delle migliori marche in pronta consegna
Filtra i prodotti

Derivazione (Classico-Fitoterapico)

Forma farmaceutica

Prezzo

€ 0,00 - € 15,00