Promo Il mio farmacista Quantità

Acido ferulico

L’acido ferulico è un potente antiossidante di origine naturale, usato soprattutto nei cosmetici anti-età per la cura della pelle.

Alimenti

Il suo nome deriva da Ferula, una pianta erbacea e si trova in molti alimenti vegetali, tra cui:

  • riso
  • mais
  • avena
  • crusca
  • melanzane
  • arance
  • pomodori

Proprietà

L’acido ferulico viene utilizzato principalmente nella cosmetica e ha diverse proprietà:

  • Antiossidanti: riduce gli effetti negativi di molti agenti esterni, come freddo, inquinamento.
  • Riduce l’eccesso di radicali liberi, che sono la prima e più importante causa dell’invecchiamento della pelle.
  • Ripara i danni subiti dal derma
  • Riduce le infiammazioni della pelle
  • Riduce il rilassamento cutaneo, aiutando la pelle a non perdere la sua elasticità e compattezza
  • Protegge dagli effetti dannosi delle radiazioni solari
  • Riduce la visibilità delle macchie scure
  • Riduce la formazione di rughe e linee sottili

Creme

L’acido ferulico è spesso usato in combinazione con la vitamina C ed E, proprio per le sue proprietà antiossidanti. Si trova in creme utili a prevenire l’invecchiamento cutaneo. Per quanto riguarda i trattamenti viso schiarenti, la maggior parte delle creme a base di riso o avena contengono una quantità sufficiente di acido ferulico, ma esso è presente anche in moltissimi preparati specifici. Il peeling con acido ferulico, ad esempio, è un valido toccasana soprattutto per chi ha la pelle grassa o mista e desidera far scomparire l’effetto lucido.

L’acido ferulico è utilizzato anche come agente fotoprotettivo, per ritardare i processi di fotoinvecchiamento cutaneo, causati dall’esposizione ai raggi solari.

Sieri 

Il siero all’acido ferulico va applicato ogni mattina, due o tre gocce sulla pelle pulita e asciutta. Va distribuito con le dita in modo uniforme sul viso. Per un’azione più profonda è consigliato poi di proseguire con una crema idratante. È possibile applicare alcune gocce sul collo e sul petto per proteggere anche quell’area. 

Effetti collaterali 

L’acido ferulico non ha effetti collaterali noti. Tuttavia può succedere che i sieri antiossidanti possano essere un po’ troppo aggressivi per alcuni tipi di pelle. In particolar modo per chi ha la pelle sensibile, che tende ad avere irritazioni, si suggerisce di applicare un po’ del prodotto sul lato del viso dietro l’orecchio e di aspettare per vedere possibili effetti collaterali. 

Ritorna all'elenco