Promo Sconti 50% Quantità

Couperose: cos’è, quali sono le cause e come curarla

10/02/2022 - Pubblicato in Rimedi ai disturbi più comuni

Couperose: cos’è, quali sono le cause e come curarla
  • 0

La couperose è una lesione cutanea che interessa principalmente il volto. E’ definita una dermatite cronica benigna, è piuttosto comune e colpisce maggiormente le donne, soprattutto quelle che presentano una carnagione particolarmente chiara. 

Si presenta con macchie rossastre, che sono la conseguenza di una dilatazione dei capillari sanguigni.

Si manifesta principalmente sulle guance, il naso e la fronte, oltre che sulla zona dello sterno. 

Quali sono le cause della couperose?

Non esiste un fattore scatenante la couperose, ma sono riscontrate molteplici cause che ne portano alla manifestazione, come: 

  • Fattore genetico: una predisposizione familiare a questo disturbo è tra le cause più comuni della couperose; 
  • Eccessiva esposizione solare: l’esposizione solare indebolisce i capillari sanguigni, comportandone la dilatazione e il conseguente rossore della pelle;
  • Frequenti passaggi tra caldo e freddo: anche i continui sbalzi di temperatura indeboliscono i vasi ematici che formano il reticolo dei capillari sanguigni, tale indebolimento porta un’anomala dilatazione dei capillari, che si manifesta con la couperose; 
  • Stress e fattori emozionali: lo stress, così come altri fattori emozionali, comportano una liberazione di sostanze simili all’istamina, dotate di azione vaso-dilatatrice, che accentua i rossori del volto; 
  • Eccessiva consumazione di alcool: l’alcool è un vaso-dilatatore, per questo un’eccessiva consumazione indebolisce i vasi capillari, comportando la comparsa di macchie rosse sul viso;
  • Fattori ormonali: l’assunzione della pillola, i giorni che precedono il ciclo o il periodo che precede la menopausa, causano sbalzi ormonali che si manifestano con la couperose. 
Bende drenanti anticellulite
Esistono diversi rimedi per combattere la Couperose e a rendere i vasi ematici del viso meno fragili.

Sintomi della couperose 

La couperose si manifesta con sintomi molto chiari. La fragilità capillare infatti fa si che questi perdano elasticità e subiscano una dilatazione, al punto tale da manifestarsi con i seguenti sintomi:

  • Rossori sparsi sul volto, sottoforma sia di macchie che di venature rosse, visibili principalmente sulle guance, sul naso e sulla fronte. Nei casi più estremi, si presentano rossori localizzati anche sul collo, sullo sterno e sulle orecchie; 
  • Sensazione di forte calore e bruciore che si sprigiona nelle aree interessate dalla couperose, soprattutto a seguito di forti emozioni e sbalzi termici; 
  • Gonfiore del naso: soprattutto negli uomini, la couperose si manifesta  con un ispessimento della pelle nella zona del naso e la comparsa di pustole bianche.

Couperose: trattamento 

Per il trattamento della couperose è possibile ricorrere a semplici accorgimenti che aiutano a rendere i vasi ematici del viso meno fragili. 

E’ consigliato esporsi al sole con una buona protezione solare, prediligendo un SPF alto, utilizzare detergenti viso, struccanti e creme idratanti leggere e non aggressive, limitare il consumo di alcool ed evitare frequenti sbalzi termici tra caldo e freddo. 

E’ possibile inoltre ricorrere all’uso di prodotti specifici per il trattamento della couperose, come:

  • Creme e gel antirossore: questo tipo di prodotti agisce attenuando i rossori tipici della couperose, rinforzando i vasi ematici e i capillari sanguigni;  
  • Creme lenitive: in questo caso le creme agiscono andando ad attenuare il senso di bruciore ed il rossore tipici della couperose;  
  • Struccanti lenitivi: un consiglio importante per il trattamento della couperose è quello di struccare bene il viso ogni giorno, e proprio per questo esistono prodotti struccanti indicati per pelli sensibili che agiscono in profondità detergendo la pelle e rispettando l sensibilità cutanea della stessa; 
  • Maschera antiarrossamento: con azione lenitiva, procura benessere alla pelle e attenua il rossore tipico della couperose; 
  • Creme solari per couperose: uno dei fattori scatenanti della couperose è l’eccessiva esposizione solare. Esistono protezioni solari studiare apposta per chi soffre di couperose, che agiscono proteggendo la pelle dall’esposizione solare ed i vasi capillari al fine di limitare il rossore. 

Vieni a scoprire la nostra selezione di prodotti per il trattamento della couperose.

PRODOTTI PER LA COUPEROSE