Benvenuti in Italia - seconda parte

19/07/2021 - Pubblicato in Pillole di Igea, Ultime Novità

Ultime Novità
  • 0

La settimana scorsa vi abbiamo elencato 10 motivi, uno per regione, per cui visitare il nostro paese questa estate.

Ma l’Italia è composta da 20 regioni, e allora oggi vi segnaliamo i secondi 10 motivi per visitare, vedere e conoscere le rimanenti regioni italiane:

  1. Umbria – Perugia, Spoleto, Assisi, Orvieto. Le sue colline, i suoi vitigni, i suoi colori e sapori vi faranno innamorare all’istante. 
  2. Lazio – Ponza, Ventotene, Palmarola  e Zannone sono le isole della sua costa, Viterbo , Rieti, Frosinone e Latina i suoi capoluoghi, infine Roma che, seppur calda d’estate, non ha bisogno di presentazioni: venite a lasciare un pezzo di cuore nel Lazio. 
  3. Abruzzo – la costa dei Trabocchi e i suoi vitigni, il Parco Nazionale del Gran Sasso con i suoi panorami mozzafiato, una città, quella de L’Aquila, che – finalmente – rinasce: venite a scoprire le meraviglie dell’Abruzzo! 
  4. Molise – in questa regione prosegue la costa dei Trabocchi, e il capoluogo di regione, Campobasso, sembra essere un posto dove il mondo si è fermato qualche anno fa: di una bellezza senza tempo, stile 100% tradizionale italiano. 
  5. Campania – Caserta e la sua reggia, Napoli con le sue strade e la sua gente, la Costiera Amalfitana e la Penisola Sorrentina con il loro mare e i loro paesi dipinti, insieme ad una tradizione gastronomica che caratterizza tutta la regione: se volete farvi un’idea del concetto di paradiso, venite in Campania! 
  6. Basilicata – tra la Campania e la Puglia, si trova questa regione che mai come negli ultimi anni è stata presa d’assalto dai turisti: Maratea ha i colori delle sfumature del mare, Matera invece è un posto unico nel mondo: benvenuti in Basilicata!
  7. Puglia – da Foggia ad Otranto, passando per Bari, Brindisi e Lecce, arrivando fino al “tacco dello stivale” italiano, risalendo poi per Taranto, questa regione è bagnata da due mari, colorata da mille colori, profumata da tutti i suoi sapori e arricchita dai suoi meravigliosi paesaggi.  
  8. Calabria – bagnata dal Mar Ionio e dal Mar Tirreno, in questa regione l’azzurro sconfinante la fa da padrone, se avete voglia di mare, pace e tranquillità, la Calabria vi aspetta a braccia aperte.
  9. Sicilia – non basterebbe un’estate per visitarla tutta, ma la forza della Sicilia è che, in qualsiasi posto si decida di visitarla, è in grado di regalare un’emozione sotto ogni aspetto: tra le spiagge più belle d’Italia, i sapori più unici (e diciamolo: invidiati) del mondo, i paesi più tipici e caratteristici, non serve convincere nessuno a visitare questa favolosa regione. 
  10. Sardegna – da nord a sud, tra contaminazione e natura selvaggia, tra lusso e viste mozzafiato, tra pesca e pastorizia, bagnata non solo dal Mar di Sardegna e il Mar Tirreno, ma anche da vini rossi e bianchi unici in tutto il mondo, la Sardegna è una regione dove perdersi per ritrovarsi. 

Con il suo nome e la sua storia, l’Italia potrebbe bastare a se stessa per meritare una visita, ma dopo questi motivi, avete ancora dubbi? 

Benvenuti in Italia!