Come proteggere al meglio la pelle dal sole

06/05/2021 - Pubblicato in Cosmesi e cura del corpo, Salute e Benessere, Ultime Novità

Ultime Novità
  • 0

L’estate e l’esposizione al sole

Siamo nel vivo della primavera e l’estate non sembra essere poi così lontana. Potrebbe essere presto per pensare ad una e più fughe al mare, alla prova costume e ad una lunga esposizione solare, ma di certo non è presto per pensare alla giusta protezione solare che ci accompagnerà durante i mesi estivi.

Che voi siate amanti del sole o al contrario preferite non esporvi troppo, è bene proteggere la pelle dai raggi solari, non solo nel pieno dei mesi estivi, ma durante tutto l’anno.

Perché proteggere la nostra pelle dall’esposizione solare

L’esposizione solare apporta numerosi benefici non solo al nostro organismo, ma anche alla nostra mente. Il sole infatti è considerato un vero e proprio antistress naturale, poiché produce più serotonina, un ormone che stimola il buon umore, aumenta la capacità di concentrazione e produttività e abbassa i livelli di ansia e ed agitazione. A beneficiarne sono anche le ossa, in quanto l’esposizione solare aumenta i livelli di vitamina D nel nostro corpo, la quale rinforza le ossa e aiuta la produzione di calcio, il minerale principale che costituisce le ossa.

Il sole può però anche risultare un nemico, ecco perché è importante proteggere la nostra pelle. Oltre ad incorrere nel rischio di ustioni ed eritemi solari, decisamente fastidiosi, esporsi ripetutamente al sole in maniera sbagliata può procurare danni ben più gravi alla nostra pelle, quali un invecchiamento precoce e comparsa di melanomi.

Come proteggere la pelle dal sole

La pelle va protetta dal sole durante tutto l’anno, ma se nei mesi più freddi le parti esposte al sole sono meno, e quindi le accortezze da prendere sono minori, è soprattutto durante i mesi più caldi, quelli in cui ci scopriamo di più, che dobbiamo stare più attenti.

E’ bene seguire delle piccole ma importanti accortezze che ci aiuteranno a diminuire i rischi dell’esposizione solare ed aumentare i benefici. I suggerimenti sono:

  •          Evitare l’esposizione al sole durante le ore più calde, prediligendo le prime ore del mattino e le ultime del pomeriggio
  •          Utilizzare una buona crema solare con un fattore protettivo alto, soprattutto durante le prime esposizioni dell’anno
  •          Mettere la crema prima di esporsi al sole, di modo che questa venga assorbita bene dalla pelle
  •          Applicare la crema solare più volte al giorno al fine di prevenire ustioni ed eritemi

Creme solari: una garanzia per l’esposizione solare

Un vero alleato della nostra pelle in grado di proteggere dai raggi del sole è la crema solare.

Per gli adulti, ma anche per i bambini (la cui pelle è più sottile e quindi più esposta ai rischi dei raggi solari), la scelta della giusta crema solare è indispensabile per non dover affrontare i disturbi causati da una cattiva esposizione.

Per scegliere la giusta crema solare è bene sapere a quale fototipo appartiene la nostra pelle.

Il fototipo è determinato dalla quantità di melanina presente nella propria pelle e della reazione  della stessa durante l’esposizione ai raggi solari. Esistono 6 tipi di fototipo diversi, e in base a questo è indicato il giusto fattore di protezione solare, chiamato SPF.

I tipi di fototipo, ai quali corrisponde uno specifico SPF, sono i seguenti:

  •          Fototipo 1 – tipico di chi ha pelle lattea e rossastra, capelli rossi o biondo chiari, occhi azzurri o grigi. Per questo tipo di pelle è indicato un SPF 50+ per qualsiasi esposizione
  •          Fototipo 2 – tipico di chi ha la pelle molto chiara, capelli biondo chiaro, occhi azzurri o verdi. Per questo tipo di pelle è indicato un SPF 50 per le prime esposizioni e SPF 30 ad abbronzatura avviata
  •         Fototipo 3 – tipico di chi ha la pelle medio chiara, capelli biondo scuro o castani, occhi verde scuro. Anche per questo tipo di pelle è indicato un SPF 50 per le prime esposizioni e SPF 30 ad abbronzatura avviata
  •          Fototipo 4 – tipico di chi ha la pelle leggermente scura od olivastra, capelli marroni ed occhi castani. Per questo tipo di pelle è indicato un SPF 30 per qualsiasi esposizione
  •        Fototipo 5 – tipico di chi ha la pelle scura, capelli neri ed occhi marroni. Per questo tipo di pelle è indicato un SPF 30 per le prime esposizioni e SPF 20 ad abbronzatura avviata
  •          Fototipo 6 – tipico di chi ha la pelle di colore nero, capelli neri ed occhi marrone scuro. Per questo tipo di pelle è indicato un SPF 20 per qualsiasi esposizione

 

Una volta stabilito il nostro fototipo e a quale SPF fare riferimento, possiamo scegliere le crema solare adatta alla nostra pelle.

In base anche alle nostre preferenze, possiamo scegliere tra:

  •           Creme solari spray dalla texture trasparente e dalla facile applicazione 
  •          Creme solari ad alta coprenza 
  •           Creme solari stick per le zone più sensibili del nostro viso
  •           Creme solari con prima generazione di tubi in cartone, per una scelta green ed ecologica 


Il sole fa bene, ma proteggere la pelle ancora di più.