Promo Sconti 50% Quantità

Latte anticolica e antistipsi

Trovi qui una selezione di latti in formula speciale adatti a lattanti che soffrono di coliche gassose o stitichezza occasionale/cronica. I latti speciali sono adatti per l'alimentazione dei bambini che, per varie ragioni, non possono assumere il normale latte in formula. Si tratta però di alimenti... Leggi tutto

Prodotti nella categoria "Latte anticolica e antistipsi"

Ci sono 10 prodotti.

Visualizzati 1-10 su 10 articoli
Latte anti-colica e anti-stipsi

Formule anticoliche e antistipsi

Specifiche per coliche del lattante

Trovi qui una selezione di latti in formula speciale adatti a lattanti che soffrono di coliche gassose o stitichezza occasionale/cronica.

I latti speciali sono adatti per l'alimentazione dei bambini che, per varie ragioni, non possono assumere il normale latte in formula.

Si tratta però di alimenti a fini medici speciali che devono essere assunti su indicazione del pediatra.

Caratteristiche dei latti anticolica e antistipsi

I latti  speciali anticolica e  antistispsi  sono molto simili fra di loro: vengono formulati proprio per cercare di ridurre l’ accumulo di gas a livello intestinale. Alcuni di questi latti sono arricchiti con probiotici.

Sul mercato esistono tantissimi tipi di latte anti-colica: si tratta di un latte artificiale specificamente studiato per curare e prevenire le coliche gassose. Innanzitutto è quindi buona cosa rivolgersi al proprio pediatra per farsi consigliare il miglior latte da colica ideale per il neonato.

La maggior parte dei latti anticolica contiene carboidrati, grassi, vitamine, minerali ed inoltre:

  • ridotto contenuto di lattosio;
  • fermenti lattici, in grado di favorire il corretto funzionamento dell’apparato digerente;
  • proteine parzialmente idrolizzate per favorire la digestione.

Raccomandazioni OMS

I benefici dell'allattamento esclusivo sul corretto sviluppo del bambino e sulla prevenzione di numerose malattie sono da tempo riconosciuti dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), che considera l'allattamento uno degli obiettivi prioritari di salute pubblica a livello mondiale. 

L'OMS raccomanda che i bambini siano allattati al seno in maniera esclusiva fino al compimento del 6° mese di vita e che il latte materno rimanga il latte di prima scelta, anche dopo l’introduzione di alimenti complementari, fino a due anni di vita e oltre, e comunque finché madre e bambino lo desiderino. 

Qualora l'allattamento al seno, per varie ragioni, non sia possibile esistono i latti in formula, specifici per ogni fase della crescita del bambino.