5 gesti essenziali per il trattamento della pelle del neonato


Alla nascita la pelle del nenonato, essendo ancora molto delicata, necessita di particolari attenzioni, cure e protezione.

La pelle è immatura, e presenta un rivestimento protettivo chiamato vernice caseosa, che durante la gestazione impedisce alla cute del piccolo, immerso nel liquido amniotico, di macerare. Questa pellicola protettiva tende a staccarsi da sola, quindi non c’è bisogno di strofinare o trattare la pelle in modo particolare.

Come proteggere la pelle del tuo bambino?

La pelle dei neonati è cinque volte più sottile di quella degli adulti ed è ultrasensibile e per garantirgli la giusta protezione è essenziale fare attezione a questi cinque accorgimenti:

1. Evita bagni troppo frequenti

Fare il bagno troppo spesso (più di tre volte a settimana) rimuove gli oli naturali che proteggono la pelle del bambino. Considerato che, fatta eccezione per bavaglie e pannolini, i neonati non si sporcano molto,per il primo mese è sufficiente lavare il bambino per due o tre volte alla settimana.

Nei giorni rimanenti, basta lavare la bocca e il sederino del bambino, utilizzando un’acqua micellare ideale per la pulizia di mani, viso e zona pannolino che non necessita di risciacquo.

2. Utilizza detergenti delicati

È importante detergere la pelle del neonato con prodotti specifici e non aggressivi con un detergente delicato che consenta di detergere con dolcezza la pelle del tuo bebè fin dalla nascita.

3. Attenzione a come lavi tutine e vestitini

Per lavare i vestitini dei bambini bisognerebbe utilizzare solo detersivi specifici,delicati e privi di coloranti. Inoltre, sarebbe bene lavare gli indumenti dei bambini separatamente dal bucato del resto della famiglia.

4. Massaggia il corpo del tuo bambino

Esattamente come le coccole, un massaggio è un ottimo modo per trasmettere al bambino il tuo affetto. E non solo: sembra infatti che il massaggio produca sui bambini tranquillità e rilassamento, che si traduce in miglior sonno e meno pianti.

Per un buon massaggio, stendi il bambino su una superficie morbida, prendi un po' di olio per bambini e scaldalo con le mani, quindi massaggia delicatamente il torace e il ventre del bambino con un tocco gentile ma deciso. Cerca di stabilire un contatto visivo e di parlare con il tuo bambino durante questo dolce momento di coccole.

5. Attenzione ad arrossamenti e irritazioni

La pelle sensibile dei neonati si irrita con molta facilità, causando spesso arrossamenti soprattutto nella zona del pannolino. In questi casi basta applicare una crema lenitiva ideale per la prevenzione e il trattamento degli arrossamenti da pannolino.
Puoi approfittare dell'offerta Mustela Pasta Cambio, adatta ad agire sui fattori che causano irritazioni e arrossamenti grazie ad un complesso unico di principi attivi naturali brevettati.
La trovi in offerta su questo shop online, confezione speciale a soli €9.99!

Prodotti correlati