Depurare l’organismo dopo le festività

Per saperne di più sulla depurazione

La depurazione è un processo che avviene spontaneamente nell’organismo.

Depurare il proprio organismo non è una moda ma un modo per prendersene cura, coltivando la salute e il benessere.
Quando l’organismo è pulito, le cellule riescono a comunicare più facilmente fra loro. Questo si traduce in un miglioramento generale di tutte le sue funzioni. 

Un tempo la depurazione cominciava andando nei prati a raccogliere tarassaco e consumandolo crudo e cotto oppure essiccandolo, coi fiori se ne facevano sciroppi depurativi.

Molte sono le erbe e i prodotti naturali che danno una mano al nostro fegato e al nostro organismo: il carciofo, il cardo mariano, il limone , il sedano, la curcuma.

Qual è il momento migliore per depurarsi?

Per iniziare una depurazione vera e propria è consigliabile aspettare che le temperature si alzino fino a diventare più miti. Un errore da evitare quindi è quello di depurarsi non appena il caldo comincia a fare capolino perché l’organismo ha necessità di un tempo fisiologico di adattamento a temperature più elevate.
Il momento migliore per iniziare una vera e propria depurazione è fra la fine del mese di aprile e i primi di maggio.

Tuttavia in periodi dell’anno come quello attuale, post abbuffate, è sempre consigliabile procedere alla depurazione.

Rimedi naturali per depurarsi

Quale migliore arma se non l’acqua

Bere almeno due litri di acqua al giorno ci permetterà di eliminare dal corpo tutte quelle tossine in eccesso, che vanno a saturare alcuni organi, determinando ipofunzione degli stessi e riduzione delle prestazioni psico-fisiche. Ancora più efficace è l’utilizzo di acqua tiepida con succo di limone, specie la mattina a colazione.

Vediamo insieme quali sono i principali rimedi naturali per depurarsi e quali prodotti consigliano i nostri farmacisti.

Argilla - Già dai tempi antichi l’argilla era utilizzata come portentoso rimedio: è infatti ricca di oligoelementi e minerali come silice, ferro, calcio, magnesio e potassio, ha quindi un forte potere remineralizzante oltre che antisettico, assorbente, battericida e cicatrizzante.

Contribuisce inoltre a de-acidificare il corpo dato il suo PH leggermente alcalino.

La ricetta classica se volete assumere argilla per via interna è questa:

  • Sciogliere mezzo cucchiaino da caffè di argilla ventilata in mezzo bicchiere d’acqua.
  • Mescolare il tutto con un cucchiaio di legno o un bastoncino (è importante che non sia qualcosa di metallo) e lasciare riposare il composto coperto da una garza o un panno di cotone per una notte in modo che l’argilla si depositi sul fondo.
  • Bere la mattina seguente a digiuno solo l’acqua, eliminando ciò che è rimasto sul fondo. 

  • -15%

    € 5,70 € 6,70

    -15%

    In Stock

    L’argilla verde ventilata attiva grazie agli oligoelementi e ai sali minerali in essa contenuti, è dotata di straordinarie proprietà antiageing, purificanti, tonificanti. Confezione da: 500 gr

    IVA incl. € 5,70
    € 6,70

    -15%

    Ampia disponibilità

Betulla – Esercita un’azione detox sul nostro sistema linfatico grazie al potere drenante della linfa dell’albero che depura l’organismo da tossine in eccesso.


Curcuma - Viene impiegata sia nella medicina tradizionale indiana, sia in quella cinese come disintossicante e per depurare l’organismo, in particolare del fegato e anche come antinfiammatorio. La curcuma è utile per trattare le coliche biliari, ma anche condizioni come le colecistiti, la colelitiasi e l’ittero.

Per un uso salutistico è sufficiente usarla  come ingrediente alla dieta quotidiana. Una dose ideale è un paio di cucchiaini da caffè al giorno come condimento, può essere aggiunta a fine cottura di molti alimenti, ma si può anche usare nello yogurt o farne una salsa.

Per effetti più marcati si consiglia l’estratto secco titolato in curcumina. 

  • -10%

    € 34,94 € 38,82

    -10%

    In Stock

    Spedizione gratuita

    Formato: 60 capsule.

    16 voto(i)
    IVA incl. € 34,94
    € 38,82

    -10%

    Ampia disponibilità

Cardo Mariano - Noto per avere una valida azione protettiva sul fegato, legata alla silimarina.

Rigenera i tessuti del fegato, stimolando la produzione di nuove cellule, ringiovanendolo e proteggendolo dai danni futuri. 

Pilosella - Principalmente è un potente diuretico, che raddoppia il volume dell’urina e perciò in fitoterapia viene utilizzata nel trattamento degli inestetismi della cellulite, gonfiore alle caviglie, edemi degli arti inferiori, ritenzione idrica, specie se conseguente a disordini alimentari o trattamenti farmacologici.

Grazie a quest’azione drenante viene favorita l’eliminazione delle tossine e quindi la depurazione
Alla pilosella, infatti, è riconosciuta anche la capacità di promuovere l'escrezione ed il deflusso della bile, che contribuisce alla detossificazione epatica. Inoltre favorendo la diuresi, facilita l'eliminazione degli agenti patogeni attraverso le urine. 

Tarassaco - La radice del tarassaco possiede proprietà depurative, in quanto stimola la funzionalità biliare, epatica e renale, cioè attiva gli organi emuntori (fegato,reni, pelle) adibiti alla trasformazione delle tossine, nella forma più adatta alla loro eliminazione (feci, urina, sudore). 

La sua assunzione è indicata in caso di ritenzione idrica, cellulite e ipertensione. Infine il tarassaco è in grado di riattivare la funzione immunologica e potenziare la risposta immunitaria del sistema linfatico. 

Nella nostra farmacia online potrai trovare sconti e promozioni e i migliori prodotti per aiutarti nella tua depurazione.
Ritrova il tuo equilibrio con Farmacia Igea.

 

OK

Il sito farmaciaigea.com utilizza cookie, anche di terzi, per offrire servizi in linea con le tue preferenze e inviarti pubblicità.
Per maggiori informazioni o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui.
Se chiudi questo banner, scorri o clicchi la pagina su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Voglio ricevere sconti e promozioni imperdibili via email.