Fiori di Bach e Rescue Remedy: scopriamo cosa sono.

21/07/2021 - Pubblicato in Fitoterapia e rimedi naturali, Ultime Novità

Ultime Novità
  • 0

Che cosa sono i Fiori di Bach

Nel 1930, il medico omeopata Edward Bach, ideò un nuovo metodo di cura a base di rimedi naturali estratti da fiori selvatici. Secondo il Dottor Bach, infatti, i rimedi floreali, usati da soli o in combinazione con altri medicinali, sostengono lo stato mentale del paziente affetto da malattia, permettendo allo stesso di combattere la negatività emotiva che subentra nel momento in cui ci si ammala. Citando proprio il Dottor Bach, “la malattia è concretizzazione di un atteggiamento mentale”, e da qui nasce il suo metodo di cura, volto a curare gli stati negativi della mente.  

Questo metodo di cura ha un effetto estremamente sottile sugli stati mentali del paziente, influendo dunque in minima parte sulla cura effettiva della malattia, ma donando allo stesso tempo un sostegno emotivo e psicologico di grande valore. 

I principi base dei Fiori di Bach

Il Dottor Bach sosteneva che, più che la cura della malattia, contasse curare la persona ammalata, soprattutto sotto il profilo emotivo. Proprio questa sua tesi, unita al suo forte  credo religioso, lo portò alla ricerca di una cura in grado di contrastare gli squilibri emotivi, fisici e mentali, per lui alla base dell’insorgere di una qualsiasi patologia.

Andando più nel concreto, secondo il Dottor Bach, ogni patologia fisica è strettamente correlata ad uno stato emotivo non sano, per esempio un affanno respiratorio è causato da un continuo soffocamento delle reazioni, oppure una difficoltà motoria è data da una rigidità mentale che tiene il paziente bloccato emotivamente. Proprio per questo motivo, il Dottor Bach sosteneva che una cura a base di farmaci volti a contrastare una determinata patologia fosse poco efficace se non accompagnata ad una terapia per la mente, vera radice di ogni problema. 

In quest’ottica, dunque, i rimedi floreali rappresentano prima di tutto una forma di terapia preventiva da attuare con il manifestarsi dei primi sintomi di stress, esaurimento e depressione. 

Fiori di Bach
Fiori di Bach

Come sono fatti i Fiori di Bach e come si assumono

Le soluzioni dei Fiori di Bach sono composti in parti uguali da una componente alcolica ed una di acqua, 50 e 50. All’interno di questa soluzione viene diluita la tintura madre, ossia il materiale floreale, che al variare del tipo di fiore, varia la sua proprietà. 

Il Dottor Bach consigliava di mettere 4 gocce di soluzione sotto la lingua per 4 volte al giorno, oggi è possibile assumere i Fiori di Bach sia in forma liquida (anche diluita con acqua) che in forma di spray, crema o compresse. 

Rescue Remedy: il rimedio di emergenza

Il Dottor Bach individuò in totale 38 rimedi naturali ricavati da piante, alberi, arbusti selvatici e fiori. Ciascun rimedio contribuisce al trattamento di un particolare stato d’animo da cui è afflitto il paziente.

Esiste poi un altro rimedio, considerato a parte rispetto ai primi 38, chiamato “Rescue Remedy”: parliamo di un rimedio che combina insieme la miscela di cinque Fiori di Bach, che sono: 

  1. Rock Rose, utile per ritrovare fiducia e padronanza di se stessi;
  2. Impatiens, che aiuta ad infondere pazienza e tolleranza;
  3. Clematis, che sostiene l’aumento di concentrazione e motivazione:
  4. Star of Bethlehm, per il conforto e la rassicurazione
  5. Cherry Plum, per il ritrovamento dell’autocontrollo e della stabilità emotiva 

Questo tipo di rimedio viene considerato indispensabile dai cultori del metodo del Dottor Bach, ed è particolarmente indicato per i momenti di crisi, paura, panico, ansia e forte sconforto, proprio da qui viene il nome “Rescue Remedy”, ovvero “rimedio di emergenza”.

Oggi i prodotti Rescue Remedy (e in generale i Fiori di Bach) sono facilmente reperibili in farmacia, disponibili nei seguenti formati: 

Sempre più persone oggi ricorrono ai rimedi della floriterapia, scegliendo di assumere le tante miscele die Fiori di Bach. Queste stesse miscele vengono prescritte e create ad hoc da medici omeopati e naturopati: vieni nella nostra farmacia a scoprire il nostro laboratorio galenico e a farti consigliare i migliori rimedi per te!  

Ad oggi i Fiori di Bach e il Rescue Remedy vengono usati per lo più per il trattamento degli stati ansiosi, depressivi, di angoscia e di paura. Ovviamente, nel caso di patologie persistenti, è bene rivolgersi ad uno specialista che sarà in grado di consigliare la miglior terapia da attuare.