MTHFR Prevent Plus 30 Compresse da 500 MG

    Nessuna valutazione Recensisci questo prodotto
    |Domande e risposte
    Pharmarte
    926431976
      I vantaggi di Farmacia Igea:
    • Gratuitesopra € 29
    • Cashback 5%su tutto
    • Assistenza telefonica9:00/18:00: 0694807578
    • Resi velocientro 14 giorni
    • Recensioni95% 5 stelle
    • PagamentiTutti e sicuri
    € 20,00
     

    Devi essere autenticato

    Ordina prima di 0 ore e 9 minuti e ricevilo Tra Domani e gio 23 con Corriere espresso

    Acquistando questi prodotti avrai diritto ad un buono di € 0,98 sulla prossima spesa

    Dettagli MTHFR Prevent Plus 30 Compresse da 500 MG

    MTHFR Prevent Plus

    Descrizione
    Alimento a fini medici speciali con 2 mg di L-5-metilfolato (o L-5-metiltetraidrofolato) di calcio, vitamine del gruppo B e zinco. MTHFR Prevent Plus è indicato per la gestione dietetica dell'iperomocisteinemia conseguente ad un accertato difetto genetico della metil-tetraidrofolato reduttasi (MTHFR). L-5-metiltetraidrofolato in presenza di coenzimi specifici, la vitamina B12, B6, B2 e lo zinco, è in grado di fornire il gruppo metilico necessario per la riconversione dell'omocisteina in metionina anche in presenza del difetto genetico. La particolare associazione dei componenti nasce dall'esigenza di ripristinare il fisiologico meccanismo del difetto metabolico derivante dalla familiarità per mutuazioni o polimorfismi genetici del gene della metil-tetraidrofolato reduttasi (MTHFR).
    L-5-metiltetraidrofolato di calcio: è un derivato sintetico del naturale acido L-5-metiltetraidrofolico che contiene un sistema ad anello pteridinico ridotto e metilato. L-5-MTHF è la forma biologicamente attiva e viene utilizzata dall'organismo come tale senza cioè subire ulteriori processi di biotrasformazione.
    L'impiego di L-5-MTHF sembra più indicato dell'acido folico perché:
    -nei casi di polimorfismo dell'MTHFR l'acido folico non può essere coinvolto in L-5-MTHF;
    -l'acido folico e L-5-MTHF hanno comparabile attività fisiologica, biodisponibilità ed assorbimento;
    -contrariamente all'acido folico che necessita di essere ridotto in due passaggi, L-5-MTHF può essere usato direttamente nelle reazioni di metilazione;
    -l'acido folico ad alti dosaggi può mascherare un'anemia megaloblastica.
    MTHFR e iperosmocisteina: MTHFR è un enzima che converte i folati (vitamina B9) provenienti dal cibo nella forma attiva e utilizzabile dal corpo, chiamata 5-MTHF (metilfolato) una molecola che consente la rimetilazione dell'omocisteina in metionina tramite l'intervento della vitamina B12 come cofattore. L'omocisteina è un amminoacido che può provocare infiammazione e indurimento delle arterie. Si forma naturalmente nel corpo. Quando avviene la metilazione, diventa un amminoacido essenziale benefico, chiamato metionina. Elevati livelli di questo amminoacido influenzano negativamente le funzioni del sistema nervoso, cardiovascolare ed osseo, in particolar modo attraverso un incremento della produzione di radicali liberi e lo stress ossidativo che a questo consegue.
    Livelli alti di omocisteina possono essere provocati da diverse cause e fattori predisponenti raggruppabili in 3 gruppi:
    1) Fattori genetici
    2) Fattori di natura fisiologica
    3) Fattori di natura acquisita.

    Ingredienti
    Agenti di carica: cellulosa microcristallina, calcio fosfato bibasico; zinco ossido; antiagglomeranti: biossido di silicio, talco, magnesio stearato vegetale; L-5-metilfolato di calcio, vitamina B6 (piridossina cloridrato), vitamina B2 (riboflavina), vitamina B12 (cianocobalamina); agenti di rivestimento: amido pregelatinizzato acetilato, talco, glicerolo, E171, E172.

    Senza glutine.
    Naturalmente privo di lattosio.

    Caratteristiche nutrizionali
    Valori mediper 100 gper dose
    (1 cpr = 500 mg)
    Energia571 kJ
    140 kcal
    2,9 kJ
    0,7 kcal
    Grassi
    di cui saturi
    di cui monoinsaturi
    di cui polinsaturi
    <0,5 g
    <0,1 g
    <0,1 g
    <0,1 g
    0 g
    0 g
    0 g
    0 g
    Carboidrati
    di cui zuccheri
    di cui polioli
    di cui amido
    8,9 g
    <0,5 g
    0,6 g
    3 g
    <0,5 g
    0 g
    0 g
    <0,5 g
    Fibre52 g<0,5 g
    Proteine<0,5 g0 g
    Sale0,03 g<0,01 g
    Vitamina B2280 mg1,4 mg
    Vitamina B6400 mg2 mg
    L-5-metilfolato di calcio400 mg2 mg
    Vitamina B12480 mcg2,4 mcg
    Zinco2.000 mg10 mg

    Modalità d'uso
    Si consiglia l'assunzione di 1 compressa al giorno.

    Avvertenze
    Il prodotto deve essere utilizzato sotto controllo medico. Il prodotto non è adatto all'utilizzo come unica fonte di nutrimento. Per l'elevato apporto di acido folico il prodotto è controindicato per soggetti che non presentano il difetto genetico della metil-tetraidrofolato reduttasi (MTHFR).
    Non superare la dose giornaliera raccomandata.
    Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età.

    Conservazione
    Conservare in luogo fresco ed asciutto, lontano da fonti di calore.
    La data di scadenza si riferisce al prodotto correttamente conservato in confezione integra.
    Validità a confezionamento integro: 36 mesi.

    Formato
    Astuccio da 30 compresse da 500 g.
    Peso netto: 15 g.

    Cod. PM0060

    Bibliografia
    Bueno O, Molloy AM, Fernandez-Ballart JD, Garcìa-Minguillàn CJ, Ceruelo S, Rìos L, Ueland PM, Meyer K, Murphy MM. Common Polymorphisms That Affect Folate Transport or Metabolism Modify the Effect of the MTHFR 667C>T Polymorphism on Folate Sattus. J Nutr. 2016 Jan;146(1) 1-8.
    Clarke R. Bennett D, Parish S, Lewington S, Skeaff M, Eussen SJ, Lewerin C, Stott DJ, Armitage J, Hankey GJ, Lonn E, Spence JD, Galan P, de Groot LC, Halsey J, Dangour AD, Collins R, Grodstein F; B-Vitamin Treatment Trialists' Collaboration. Effects of homocysteine lowering with B vitamins on cognitive aging: meta-analysis of 11 trials with cognitive data on 22.000 individuals. Am J Clin Nutr. 2014 Aug; 100(2):657-M.
    Vollset SE, Clarke R. Lewington S, Ebbing M, Halsey J, Lonn E, Armitage J, Manson JE, Hankey GJ, Spence JD, Galan P, Benaa KH, Jamison R, Gaziano JM, Guarino P, Baron JA, Logan RF, Giovannucci EL, den Heijer M, Ueland PM, Bennett D, Collins R, Peto R; B-Vitamin Treatment Trialists' Collaboration. Effects of folic acid supplementation on overall and site-specific cancer incidence during the randomised trials: meta-analyses of data on 50.000 individuals. Lancet. 2013 Mar 23;381(9871):1029-36.
    Hill M, Shannahan K. Jasinski S, Macklin EA, Raeke L. Rafftrum JL, Goff DC. Folate supplementation schizophrenia: a possible role for MTHFR genotype. Schizophr Res.2011 Apr;127(1-3):41-5.
    Leopardi P, Marcon F., Caiola S., Siniscalchi E., Zijno A, Crebelli R. Il polimorfismo della metilenetetraidrofolatoreduttasi 677C-T e l'interazione con acido folico e riboflavina. Workshop- Network Italiano Promozione Acido Folico-Prevenzione Primaria di Difetti Congeniti. ISS Roma, 5 ottobre 2007.
    McLean RR, Jacques PF, Selhub J, et al. Homocysteine as a predictive factor for hip fracture in older persons. N Engl J Med. 2004;350(20):2042-9.
    The EFSA Journal (2004) 135,1-20. Opinion of the Scientific panel on Food Additives, Flavouring, Processing Aids and Materials in Contact with Food on a request from the Commission related to calcium L-Methylfolate. Question N°EFSA-Q-2004-007.
    Venn BJ, Green TJ, Maser R, Mann JI, Comparison of the effect of low-dose supplementation with L-5-methyltetrahydrofolate or folic acid on plasma homocysteine: a randomized placebo-controlled study. Am J Clin Nutr.2003 Mar;77(3):658-62.
    Hasselwander 0., Hönlein W., Schweillert L., Kriömer K. (2.000):5-Methyltetrahydrofolate: The active form of folic acid. Functional foods 2.000, Conference proceedings. pp 48-59.
    Marca:
    Riferimento:
    926431976
    Detraibilità:
    No

    Altri prodotti in Alimenti per fini medici speciali

    Altri prodotti Pharmarte